• Italiano
  • English

ULSN

ulsn

 

Sensore

Sensore nivometrico

Il sensore utilizza la tecnologia degli ultrasuoni per la misura dell’altezza della neve effettuando una misura della distanza della neve dal corpo del sensore e quindi sottraendo il valore trovato dal valore relativo allo zero posto a livello del basamento su cui si deposita la neve.

Il tempo tra la trasmissione e la successiva ricezione di un segnale, a frequenza di circa 50KHz, è proporzionale alla distanza tra il trasmettitore/ricevitore ed il manto nevoso. Un sensore della temperatura compensa le variazioni del suono in funzione della temperatura dell’aria.

pdf

       

Funzionamento

Il sensore basa il suo funzionamento su di un trasduttore ad ultrasuoni che invia un impulso verso la superficie della quale si vuole misurare la distanza: dalla rilevazione dell’eco riflesso si valuta il tempo impiegato nel percorso.

Dal tempo impiegato, con un algoritmo di calcolo, si ricava la distanza percorsa dall’impulso sonoro. Il sensore è anche dotato di un sofisticato algoritmo di calcolo per compensare l’influenza della temperatura ambientale.  

Installazione e manutenzione

Lo strumento è stato progettato per il funzionamento in continuo all’aperto, con ogni condizione meteorologica.

Il sensore deve essere posizionato orizzontalmente e deve essere libero da sassi ed ostacoli; inoltre in un’area di raggio 100cm non devono esserci oggetti più alti del basamento.

Per la manutenzione deve essere eseguito un controllo periodico, prima dell’inizio del periodo invernale, del livellamento del sensore e delle condizioni del basamento sottostante.