• Italiano
  • English

Monitoraggio qualitativo e quantitativo dei corpi idrici

Controllo in continuo ed in tempo reale dello stato della matrice acquosa

Il sistema di monitoraggio qualitativo e quantitativo della risorsa idrica risponde alla Direttiva Quadro 2000/60/CE sulla tutela e la protezione delle acque superficiali, interne, di transizione, costiere e sotterranee.

In risposta alla normativa, la tecnologia ETG consente di controllare in tempo reale la quantità e qualità della risorsa idrica, determinando:

  • la presenza di nitrati nelle acque superficiali ma, soprattutto, sotterranee;
  • la presenza di cunei salini nelle acque sotterranee costiere;
  • la depauperazione quantitativa degli acquiferi sotterranei, con progressivo abbassamento dei livelli di falda.

Permette inoltre di:

  • coadiuvare le autorità competenti con campagne di prelievo mirate e tempestive determinando così una miglior gestione del personale;
  • archiviare i dati rilevati, in database informatizzati, per operazioni di validazione, archiviazione e diffusione attraverso: sito internet, workstation locali, reportistica riepilogatica (stato delle acque, report mensili, trimestrali ecc).

clienti associati

 

monqual4 monqual3 monqual2 monqual1