ETG è partner del progetto INSIDERAIN – cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 – 2020 – Bando 2 Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI

27 Settembre 2021

ETG, in collaborazione con  MBI Srl, Stargate Consulting Srl, e con i Dipartimenti di Ingegneria dell’Informazione delle Università di Firenze e Pisa, ha ottenuto il cofinanziamento di Regione Toscana per il progetto “INSIDERAIN” nell’ambito dei fondi POR-CReO FESR 2014 – 2020 – Bando 2 Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI.

Il progetto, denominato INSIDERAIN (INStruments for Intelligent Detection and Estimation of Rain for Agricultural INnovation), si pone l’ambizioso obiettivo di sviluppare uno strumento innovativo che integra le tecniche di misura pluviometrica con misure di attenuazione dei segnali di comunicazione satellitare, sviluppando algoritmi di spazializzazione che consentano di ottenere una mappa di precipitazione.

I vantaggi derivanti dalla realizzazione di tale sistema sono:

  • Costi più contenuti anche in termini di gestione rispetto a tecnologie attuali come i radar meteorologici;
  • Misurazione ad alta risoluzione temporale dell’intensità di precipitazione istantanea oscurante (anche parzialmente) per i radar meteorologici, ciò grazie anche alla possibilità di avere una misurazione dei dati continua nel tempo grazie ad una rete di terminali;
  • Nessuna emissione elettromagnetica: il sistema sfrutta segnali emessi per scopi differenti e non introduce ulteriori emissioni.

Scarica il Poster di INSIDERAIN

Visita il sito di INSIDERAIN

NEWS CORRELATE

ETG – Telelettura idrocontatori ad uso irriguo

12 Luglio 2022

La protezione e la gestione della risorsa idrica rappresenta un argomento sempre più rilevante con l’avanzare del climate change. ETG da sempre riconosce l’acqua come bene comune essenziale per la vita e negli anni si è occupata della sua protezione […]

Continua

ETG e le paratoie SMART per il risparmio idrico

25 Giugno 2022

Resta ancora “gravissima” la siccità che interessa gran parte del territorio italiano. I livelli dei fiumi rimangono ben al di sotto del minimo per poter allontanare lo spettro del danno ambientale ed economico su tutto il comparto dell’agricoltura. A tale […]

Continua

Venezia posiziona due boe ondametriche davanti alle proprie coste

20 Giugno 2022

Un passo in avanti per la sicurezza costiera: posizionate due nuove boe ondametriche dinanzi alle coste veneziane. L’installazione degli apparecchi è stata realizzata ieri dal Centro Previsione e Segnalazione Maree del Settore di Protezione Civile del Comune di Venezia insieme […]

Continua