Grado aperture paratoie laser – PPSL

sensore-pps-l

Che cos’è e a cosa serve

Il sensore PPS-L è stato introdotto nelle proposte ETG per risolvere le problematiche relative ai loro parenti meccanici PPS. Come in ogni sistema sottoposto ad attrito meccanico e usura, i sistemi di misura del livello a filo sono sottoposti al deterioramento: in particolare, tale deterioramento è legato al filo in acciaio e al meccanismo di recupero, che prevedono quindi un’attività di manutenzione periodica. ETG propone i più moderni, pratici e altamente performanti sensori di distanza laser. Il sensore laser, per quanto riguarda il principio di misura, verrà puntato in direzione di una piastra in acciaio inox opportunamente saldata alla paratoia. Il raggio laser colpendo perpendicolarmente la superficie della piastra verrà riflesso e ricevuto nuovamente dal sensore; una volta ricevuto, il sensore calcolerà la distanza sensore-piastra in base al tempo trascorso tra l'invio e la ricezione del segnale riflesso. In seguito all'apertura oppure alla chiusura della paratoia, la distanza tra la piastra e il sensore PPS-L varierà e misurando tale parametro sarà possibile monitorarne in ogni momento il relativo grado di apertura.

Costruzione

È un sensore distanziometrico laser che incorpora un’elettronica capace di calcolare in maniera automatica la distanza da un target prestabilito.

Principali caratteristiche

Materiali da scaricare

Scheda Tecnica

Contattaci





Acconsento al Trattamento dei dati personali secondo l'Informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy