Progetto Sea Factory: ETG installa la meda per la rilevazione dei parametri marini presso le gabbie offshore di allevamento e itticoltura

3 Giugno 2020

Il progetto Sea Factory (Fabbrica del mare), cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 – 2020 di Regione Toscana, si è posto l’ambizioso traguardo di accompagnare le aziende di itticoltura nella transizione verso la piena dimensione industriale, fornendo una soluzione tecnologica basata su:

  1. Raccolta di dati a mare sulle condizioni ambientali di allevamento e sul comportamento del pesce con trasmissione in tempo reale al Gestore;
  2. Raccolta di dati a terra, in “fabbrica”, sull’intero processo di allevamento, cattura, lavorazione, stoccaggio e spedizione;
  3. Creazione di una banca dati per la elaborazione di una “carta di identità del pescato” ad uso del consumatore.

ETG ha progettato, realizzato e installato un sistema di rilevamento di parametri marini quali altezza d’onda, velocità e direzione delle correnti e temperatura a varie profondità, così da fornire all’azienda di itticoltura dati fondamentali per ottimizzare il processo di alimentazione e allevamento del pesce.

Scarica il Poster del Progetto Sea Factory

NEWS CORRELATE

ISPRA sceglie ETG per il video monitoraggio dell’erosione costiera

20 Maggio 2024

Gli ultimi anni ci hanno ricordato quanto il cambiamento climatico stia diventando sempre di più una realtà dei nostri tempi influenzando in maniera negativa tutto l’ecosistema naturale ed in particolare quello costiero. Le perturbazioni, quindi, portano piogge particolarmente concentrate che […]

Continua