Progetto Sea Factory: ETG installa la meda per la rilevazione dei parametri marini presso le gabbie offshore di allevamento e itticoltura

3 Giugno 2020

Il progetto Sea Factory (Fabbrica del mare), cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 – 2020 di Regione Toscana, si è posto l’ambizioso traguardo di accompagnare le aziende di itticoltura nella transizione verso la piena dimensione industriale, fornendo una soluzione tecnologica basata su:

  1. Raccolta di dati a mare sulle condizioni ambientali di allevamento e sul comportamento del pesce con trasmissione in tempo reale al Gestore;
  2. Raccolta di dati a terra, in “fabbrica”, sull’intero processo di allevamento, cattura, lavorazione, stoccaggio e spedizione;
  3. Creazione di una banca dati per la elaborazione di una “carta di identità del pescato” ad uso del consumatore.

ETG ha progettato, realizzato e installato un sistema di rilevamento di parametri marini quali altezza d’onda, velocità e direzione delle correnti e temperatura a varie profondità, così da fornire all’azienda di itticoltura dati fondamentali per ottimizzare il processo di alimentazione e allevamento del pesce.

Scarica il Poster del Progetto Sea Factory

NEWS CORRELATE

Emergenza COVID-19

26 Aprile 2020

Stiamo affrontando un’emergenza sanitaria che coinvolge il nostro Paese e tutto il mondo, che impone a tutti noi un atto di responsabilità verso la comunità. Per garantire la sicurezza dei nostri clienti e dei nostri dipendenti e collaboratori, ETG, alla […]

Continua